I consumatori utilizzano sempre più spesso per gli acquisti online i loro dispositivi mobili, grazie ai quali sono in grado di ottenere in tempo reale informazioni fondamentali per le loro esperienze d’acquisto, per questo le aziende non possono restare indietro.

acquisti onlineOrmai non ci ricordiamo neanche dei tempi in cui non era possibile tirare fuori dalla tasca lo smartphone per soddisfare la necessità di informarsi, fare acquisti, o trovare l’indirizzo di un ristorante. Ricorriamo al nostro dispositivo mobile molto più spesso che ad altre fonti per ottenere quello che cerchiamo, per prendere decisioni o comprare prodotti di vario genere. I dispositivi mobili ci rendono più agili, il nostro smartphone è sempre a portata di mano e di conseguenza pretendiamo che i brand siano in grado di capire e soddisfare le nostre esigenze all’istante.

Le nostre aspettative per le esperienze immediate sono aumentate ulteriormente, ormai diamo per scontato che le informazioni siano sempre a portata di mano. Utilizziamo il nostro smartphone per trovare informazioni praticamente su tutto, dal ristorante di pesce più vicino, ai migliori infissi per le finestre, al prossimo film in uscita al cinema. È così facile e rapido!

Ma non solo. Ci aspettiamo esperienze digitali personalizzate, fatte su misura per noi. Ad esempio, se stiamo cercando un ristorante di sushi in zona, la nostra query di ricerca una volta avrebbe incluso almeno il nome della città dove ci troviamo, o il quartiere. Ora invece ci aspettiamo che i brand raccolgano le informazioni contestuali per fornirci delle risposte specifiche in base a dove siamo in quel momento, senza dover digitare nient’altro che “sushi”, diamo per scontato che il nostro smartphone sappia dove siamo e che quindi ci fornisca informazioni pertinenti.

acquisti smartphoneI consumatori oggi hanno aspettative che prima sembravano impensabili. Ogni volta che un’azienda progetta un’esperienza coinvolgente e innovativa, innalza le aspettative dei consumatori. Del resto davanti a un’esperienza deludente o fastidiosa, l’utente potrebbe andarsene senza concedere all’azienda una seconda possibilità.

La realizzazione di un’esperienza utente soddisfacente è una vera sfida con le difficoltà che comporta la sperimentazione di nuove tecnologie. Ma ancor prima di pensare alla tecnologia sarebbe utile immaginare l’esperienza che noi vorremmo vivere in prima persona, da consumatori, adattarla al nostro brand e sviluppare un progetto.

Le richieste che i consumatori avanzano ai brand sono 3:

  • velocità
  • personalizzazione
  • effetto wow

La creazione di esperienze digitali appaganti è un’opportunità di business, investire nella realizzazione di esperienze uniche e originali permette di conquistare nuovi clienti e fidelizzare quelli già esistenti, perchè in futuro vorremo essere ancora più informati, avere esperienze sempre più personalizzate e ottenere quello che cerchiamo ancora più rapidamente.

 

Leggi anche “Le esigenze dei nuovi consumatori digitali, una sfida per il retail”