Sono tornato in ufficio dopo le ferie più lunghe della mia vita (mi sono sposato!) e solamente YouTube mi ha salvato dalla noia mortale di stare seduto davanti al monitor tutto il santo giorno.

Navigando alla ricerca di qualche video interessante mi sono andato a rivedere un grande classico della pubblicità, Never say no to Panda.

Se non conoscete questa pubblicità vi consiglio di guardare il video su YouTube. La Panda è una linea di formaggi della Arab Diary che qualche anno fa ha scelto di affidarsi ad una piccola agenzia pubblicitaria egiziana (Elephant Cairo) per sviluppare dei video alquanto divertenti ed irriverenti.

Questi spot hanno vinto vari premi nel mondo arabo e sono diventati subito virali e conosciuti in tutto il mondo.

L’irriverenza e la “cattiveria” di questo Panda hanno sicuramente fatto conoscere il prodotto ma secondo voi non hanno esagerato e rischiato di associarsi ad una figura troppo antipatica?

Negli anni successivi sembra che l’azienda abbia cambiato impostazione ed il Panda è diventato un dolce cucciolotto coinvolto in situazioni surreali.

Voi quale preferite?